FAQ    Cerca    Lista degli utenti    Gruppi utenti    Registrati    Profilo    Messaggi Privati    Login  

Un rito senza strumenti, preliminari: centrare il potere.

 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Il libro delle ombre
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
NoviLuna
Site Admin


Registrato: 20/04/07 08:25
Messaggi: 766
Località: Roma, Bari

MessaggioInviato: Dom Nov 11, 2007 1:43 pm    Oggetto: Un rito senza strumenti, preliminari: centrare il potere. Rispondi citando

Prima di ogni altra cosa occorre predisporre il proprio potere, espanderlo e direzionarlo.
Sicuramente conoscerete la tecnica dell'Albero.
La posto comunque, dovesse servire.

Radicamento e centramento.
In piedi o seduta/o chiudi gli occhi e respira profondamente e lentamente col naso. Ad ogni inspirazione il tuo addome si gonfia e si sgonfia quando espiri. Focalizza la tua attenzione sul ritmo del tuo respiro e sul battito del tuo cuore, finchè ogni pensiero che entra nella tua mente ne esce senza lasciare traccia di sè.
Senti il tuo corpo e il suo intorno e pian piano lascia che il pavimento sotto di te diventi prato, le pareti si allontanino all'orizzonte lasciando spazio alla vegetazione e il soffitto diventi cielo, un cielo terso e assolato. Lascia ora che anche il tuo corpo cambi piano, la tua pelle diviene corteccia, il tuo corpo diviene polpa di legno e il tuo sangue diventa linfa: sei un tronco d'albero! Lascia che dalla base del tronco si sviluppino verso il basso bianche e tenere radici che, man mano che scavano, diventano più robuste. Scendono nella terra morbida e scura e umida, sempre più giù fino ad incontrare rocce intorno alle quali scivolare e scendere ancora fino alle falde di acqua pura e ancora più giù dove la terra è calda e pulsante, vibrante. Sei quasi al centro della Terra! Dal tronco lascia che tutte le negatività, le tensioni, le ansie, i pensieri limitanti scendano tramite le radici nella terra: ciò che per te è dannoso può essere vita per altre creature e la terra è un ottimo calderone per trasformarle. Dona tutto ciò che non ti serve alla Terra che ti è grata. Senti poi il calore che dalla punta delle radici risale pian piano fino al tronco riempiendoti, senti i nutrimenti, i minerali e l'acqua risalire le tue radici fino al tronco vivificandoti, senti la vibrazione della terra solleticarti e risalire le radici fino al centro di te. Riempiti con gratitudine. Ora usa una parte di questo potere che ti carica per lasciare che teneri rami vengano fuori dalla sommità del tronco, prima sottili e verdi, poi sempre più alti e robusti verso il cielo e il sole. Lascia che si riempino di foglie e germogli. Tramite le foglie ricevi i raggi del sole e la rugiada e la carezza del vento e lascia che sboccino i fiori. Insetti laboriosi prendono il nettare da essi e portano il polline di altri fiori e ispirazione e nuove idee e nuova voglia di fare e di esserci. Dà il tuo polline e il tuo nettare con felicità e prendi con gratitudine ciò che ti viene regalato. Porta al tronco questi doni e unisci il potere del Cielo al potere della Terra al centro di te, nel tronco, dove risiede il tuo centro di potere (in corrispondenza di cuore, stomaco o genitali). Quando i due poteri sono uniti dentro di te, ritira dolcemente rami e radici. Quando sono del tutto rientrate nel tronco, lascia che pian piano anche il tronco si ritrasformi: la linfa ritorna sangue, la polpa ritorna corpo e la corteccia ritorna pelle. Riprendi confidenza col tuo corpo e senti le parti che lo compongono: testa, collo, dorso, addome, braccia, mani, bacino, gambe, piedi. Senti il prato che torna pavimento, le pareti dall'orizzonte si riavvicinano e si ricongiungono a formare la stanza e il cielo diviene di nuovo soffitto. Riprendi confidenza con l'intorno e poi appena senti di essere pronta/o riapri gli occhi. Scarica il potere in più se ti senti troppo carica/o battendo ritmicamente le mani sul pavimento. Ma ti consiglio di farlo solo a rito finito perchè ovviamente di potere te ne servirà parecchio per i tuoi incantesimi. Sempre che lo stato in cui sei non ti impedisca un buon lavoro. Buon senso, sempre!
NL


Ultima modifica di NoviLuna il Ven Gen 14, 2011 1:20 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
NoviLuna
Site Admin


Registrato: 20/04/07 08:25
Messaggi: 766
Località: Roma, Bari

MessaggioInviato: Mer Mar 10, 2010 10:52 am    Oggetto: Rispondi citando

Visto che non lo trovate....^^
Buon lavoro,
NL
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Celidon*



Registrato: 22/01/09 19:35
Messaggi: 128

MessaggioInviato: Mer Mar 10, 2010 3:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie mille!sono un disastro...
BB
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Il libro delle ombre Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Forumer.it © 2015