FAQ    Cerca    Lista degli utenti    Gruppi utenti    Registrati    Profilo    Messaggi Privati    Login  

La bibbia gotica

 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Verba volant, scripta manent
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Luìseach



Registrato: 06/06/08 16:31
Messaggi: 204
Località: Palermo

MessaggioInviato: Ven Mag 15, 2009 8:33 pm    Oggetto: La bibbia gotica Rispondi citando

Una ragazza che conosco, ha intravisto in una foto del mio ragazzo, un mio libro sulla wicca e mi ha chiesto gentilmente di prestarmelo, dicendo che, mi avrebbe prestato a sua volta, "La bibbia gotica" di Nancy Kilpatrick, asserendo che per lei era qualcosa di sacro. Ebbene, lo sto leggendo da tre giorni e devo dire che il modo in cui è scritto, è spesso ripetitivo e sempliciotto, ma l'intento è positivo: disancorare tutto ciò che è negativo dall'appellativo di "goth" (il nostro "dark" per intenderci), facendo un escursus della cultura goth nella storia, nella letteratura, nell'arte fino ai giorni nostri e ai fatti di cronaca nera tacciati spesso di spirito dark. Un libro che farei leggere ai pischellini di 15 anni che credono che una cintura con le borchie o una croce rovesciata li trasformi in dark e ai genitori scioccati dall'abbigliamento dei figli, spiegando che essere dark è una predisposizione d'animo, una certa sensibilità, un certo romanticismo e rifiuto dell'omologazione e dei falsi clichè, un modo di essere diversi ed essere fieri di esserlo.

Lo avete mai letto?
_________________
..Nonostante tutte le illusioni ed i sogni infranti,questo è ancora un mndo meraviglioso. Sii prudente e fa di tutto per essere felice..
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Terradimezzo



Registrato: 16/01/09 13:57
Messaggi: 137
Località: aosta

MessaggioInviato: Sab Mag 16, 2009 11:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi spiace ma non l'ho letto, ti andrebbe di postare il titolo e l'editore così magari vedo di procurarmelo. Grazie. Laughing
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Luìseach



Registrato: 06/06/08 16:31
Messaggi: 204
Località: Palermo

MessaggioInviato: Dom Mag 17, 2009 8:45 pm    Oggetto: Rispondi citando

La bibbia gotica
autore: Nancy Kilpatrick
editore: Arcana
_________________
..Nonostante tutte le illusioni ed i sogni infranti,questo è ancora un mndo meraviglioso. Sii prudente e fa di tutto per essere felice..
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Zelos



Registrato: 28/11/08 18:35
Messaggi: 116

MessaggioInviato: Lun Mag 18, 2009 12:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

potrebbe essere una lettura interessante, mi sa che un'occhiatina gliela darò volentieri Very Happy !
_________________
In questo mondo non esistono le coincidenze.
Perchè esiste solo l'inevitabile.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Terradimezzo



Registrato: 16/01/09 13:57
Messaggi: 137
Località: aosta

MessaggioInviato: Lun Mag 18, 2009 1:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie vedrò di procurarmelo al più presto e ti dirò che ne penso. Benedizioni Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Antares



Registrato: 10/09/10 23:23
Messaggi: 14

MessaggioInviato: Dom Set 12, 2010 1:48 am    Oggetto: Rispondi citando

Non ho mai letto il libro ma sono stata e sono ancora una "darkettona" doc. Tra "goth" e "dark" ci sono in realtà grosse differenze. Anche in musica il gothic (più metal) ed il dark wave sono piuttosto lontani, un esempio possono essere i Death in June e i Cure. E' verissimo anche che tra il gothic metal ed il dark wave ci sono una serie infinita di sfumature e commistioni, ma un "dark" incarna molto più l'aspetto poetico e romanitico, lo è sicuramente per una predisposizione d'animo di stampo esistenzialista.

La mia personale "bibbia" del Dark è una canzone dei Cure in particolare: "A Forest" dall'album "17 seconds". Se leggerete il testo con attenzione e vi lascerete trasportare dalla musica vi ritroverete a rincorrere disperatamente la speranza e, anche se sapete di inseguire una chimera, lo farete again and again and again and again...

Ottimi album dei Cure per approfondire il concetto sono Pornography (intesa come pornografia della vita e della società) e Faith. Anche Disintegration è molto interessante.

Mi soffermo qui a parlar di musica poiche è una sezione dedicata ai libri, ma i testi di Smith sono estremamente poetici e potenti. Se vi va di ascoltare però un pò di Dark&affini non goth vi consiglio anche i Dead Can Dance, i Delerium... ok ok, la finisco qui prima di essere bannata per OT! : P
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Verba volant, scripta manent Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Forumer.it © 2015